Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di mente


“Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di mente” è il titolo di una conferenza di Temple Grandin, per chi non la conoscesse è una donna americana, diagnosticata come autistica da bambina e nella conferenza ci racconta, seppur con le sue difficoltà, di come funziona la sua mente e condivide la sua capacità di "pensare per immagini", attitudine che la aiuta a risolvere problemi che non sempre la mente neurotipica è in grado di risolvere. Temple Grandin sostiene che il mondo ha bisogno delle persone che rientrano nello spettro dei disturbi dell'autismo: pensatori visivi, pensatori schematici, pensatori verbali nonché di tutti quei bambini intelligenti che definiamo "geek", eccentrici. Nella sua conferenza, e ancor più nel film per la televisione del 2010 “Temple Grandin. Una donna straordinaria” dedicato alla sua vita, risulta evidente la sua capacità straordinaria di visualizzazione di dettagli che alla maggior parte delle persone ”normali" sfuggono. Temple Grandin ci racconta anche della difficoltà che queste persone hanno ad essere comprese e correttamente stimolate, lei è evidentemente un caso fortunato per il ruolo fondamentale svolto dalla sua famiglia e da alcuni insegnanti che ha incontrato lungo il suo percorso scolastico. Generalmente si viene a conoscenza di questi casi soltanto quando vengono riconosciuti e stimolati a diventare ciò che potenzialmente sono, giungendo spesso ad essere persone di successo... ne presenteremo altre. Ma quanti restano invece nell'ombra etichettati come "bambini speciali" ma che pochi sanno aiutare. Noi di IntelligenzaIntuitiva siamo convinti che se nei contesti di apprendimento vi fosse consapevolezza di quanto sia importante stimolare la mente “intera” delle persone senza focalizzare esclusivamente l’attenzione sullo sviluppo razionale-linguistico degli studenti, ne gioverebbero non solo tutti quei casi etichettati come DSA, che casualmente sono in costante crescita, ma tutti indistintamente. Nel corso del suo racconto la Grandin evidenzia in modi diversi quanto il nostro sistema scolastico occidentale sia strutturato per una maggioranza di individui e quanto risulti avvilente per una minoranza (che forse non va considerata tale se allo spettro autistico affianchiamo tutti i Disturbi Specifici dell'Apprendimento, ma anche tutti coloro che abbandonano la scuola per motivi di demotivazione, sfiducia, incapacità di orientarsi). Lavorare sull'Intelligenza intuitiva con i docenti significa dare loro degli strumenti percettivi che li potranno stimolare e sostenere nella gestione di tutti quei ragazzi che non rientrano negli standard valutativi. In questo momento la missione di IntelligenzaIntuitiva nella scuola è proprio questa!

Buona visione!

#blog #crowdfunding #intelligenzaintuitiva #disturbispecificidellapprendimento #DSA #autismo #TempleGrandin #TempleGraindinUnadonnastraordinaria

Primo Piano
Recenti
Posts Are Coming Soon
Stay tuned...
Archivio
 
Tags
No tags yet.
  • Grey Instagram Icona
  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icona
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon

Copyright © 2014 . IntelligenzaIntuitiva™ . all right reserved