Terzo Settore

Terzo Settore

Relazione d'Aiuto

Relazione d'Aiuto

Sviluppo Persona . Famiglia . Coppia

Sviluppo Persona . Famiglia . Coppia

Apprendimento

Apprendimento

Gymnasium . per il Sociale

Per le attività destinate alla persona e a tutti gli ambiti del sociale abbiamo creato il "Gymnasium" dove, come in ogni luogo di allenamento della mente e del corpo, sono disponibili e utilizzabili gli attrezzi per il potenziamento e lo sviluppo delle facoltà dell'Intelligenza Intuitiva, con il supporto di formatori, coaches e counselors.

Nell'era della tecnologia, dei social network, dei nativi digitali e della multiculturalità, la sfida più grande è nel terzo settore e nella sfera personale dove è necessario trovare nuove prospettive per una comunicazione "autentica". La risposta a questa nuova dimensione dell'uomo è l'intelligenza intuitiva e nel Gymnasium possiamo allenare la nostra mente olistica, globale, empatica a riconoscere e potenziare le proprie caratteristiche: l'intuizione esperta, la creatività, la sensibilità relazionale, la capacità di fronteggiare solitudine e omologazione valorizzando le peculiarità individuali.

Il Gymnasium è aperto a chiunque persegua fini di benessere individuale e sociale, spesso all'interno di contesti complessi, ad esempio: organizzazioni, operatori del sociale, della salute, della relazione d'aiuto, volontari, insegnanti ed educatori ma anche genitori, coppie e chiunque voglia aggiungere alle competenze personali formali e informali acquisite nell'arco della vita, la valorizzazione dell'intelligenzaintuitiva.

Tra gli obiettivi: migliorare l'efficacia individuale nei contesti relazionali, valorizzare la capacità di gestire risorse  e lavorare in gruppo, migliorare l'attitudine creativa per fare proposte e progetti, individuare soluzioni creative a problematiche operative e conflittuali, creare nuovi scenari di sviluppo, intervenire in contesti stanchi e statici, sviluppare la capacità di cooperare e creare network, ecc.

Le formule d'intervento vengono definite di volta in volta in funzione del contesto e dei destinatari, perchè richiedono approcci altamente personalizzati.

 

INTELLIGENZA INTUITIVA E COMPETENZE GESTIONALI/OPERATIVE PER IL TERZO SETTORE

Il Terzo Settore ha abbandonato l’idea di poter replicare modelli organizzativi aziendali ed è oggi in cerca di modelli di organizzazione e sviluppo in linea con la propria identità organizzativa, nel pieno rispetto delle specificità culturali e organizzative che lo distinguono da altre forme organizzate. La formazione svolge un ruolo strategico nella crescita strutturale e manageriale del Terzo Settore che pone una domanda di professionalizzazione elevata ma non trova risposte formative attente a percorsi di sviluppo gestionale di più ampio respiro, in sintonia con la natura delle organizzazioni del settore molto sensibili ai "processi" e non solo ai "risultati". Di conseguenza la domanda di formazione riguarda l'ambito delle competenze trasversali che rappresentano le reali leve strategiche per l'attivazione di efficaci capacità gestionali (leadership, gestione dei gruppi, definizione degli obiettivi, gestione del tempo, comunicazione interpersonale, gestione dello stress, negoziazione e gestione dei conflitti, ecc.).

I percorsi di formazione esperienziale basati sull'Intelligenza Intuitiva incarnano tali requisiti e favoriscono processi di acquisizione di competenze che generano una visione olistica, empatica, creativa capace di presidiare i meccanismi di distorsione interpretativa della realtà.

 

INTELLIGENZA INTUITIVA NEI CONTESTI DI APPRENDIMENTO

Quante volte ci siamo confrontati con realtà scolastiche che ci appaiono così lontane dai bisogni dei ragazzi nonostante gli sforzi degli insegnanti e in cui emergono con chiara evidenza le difficoltà che si presentano per condividere e includere le posizioni percettive di tutti gli attori, in primo luogo proprio docenti e dei genitori: quella specie di "incomunicabilità" che non è produttiva né per i ragazzi, né per il lavoro dei docenti né per il ruolo di genitori.

Intelligenza Intuitiva propone dei percorsi di sviluppo delle singole capacità dell'Intelligenza intuitiva che possono migliorare la comunicazione e il riconoscimento valoriale tra i principali agenti dell'apprendimento: dirigenti scolastici, genitori e professori.

Si prevedono inoltre dei percorsi di formazione esperienziale personalizzati per docenti e  studenti atti a sperimentare metodologie di studio di alcune materie in modo del tutto innovativo e più motivante e interventi propedeutici, rivolti ai ragazzi, per favorire lo sviluppo dell'Intelligenza Intuitiva nel loro processo evolutivo, con particolare attenzione all'attivazione della sensibilità percettiva e creativa. 

INTELLIGENZA INTUITIVA NELLA RELAZIONE D'AIUTO

In questo ambito l'Intelligenza Intuitiva è rivolta a tutti gli operatori professionisti e volontari che sono impegnati in contesti di relazione d'aiuto in campo psico-socio-sanitario. Qui la formazione esperienziale propone un allenamento che riguarda il rafforzamento di una mente olistica, globale, intuitiva, "esperta", empatica, capace di cogliere il reale bisogno di benessere della persona per fornire supporto di tipo pratico o di orientamento d'azione rivolto ai suoi bisogni.

Si propone una formazione esperienziale per il potenziamento della capacità percettiva finalizzato ad una visione ed una percezione empatica dell'altro, mantenendo un orientamento realistico agli obiettivi condivisi nella relazione. Allenare e potenziare quindi la naturale propensione all'intuizione insita nel "care giver", L'Intelligenza Intuitiva aiuta gli operatori ed i professionisti ad individuare strade efficaci, alternative e creative da percorrere insieme ai propri pazienti/clienti nel cammino di miglioramento e di benessere intrapreso.

 

SVILUPPO DELLA PERSONA E DEI CONTESTI FAMILIARI

Questi due ambiti riguardano l'equilibrio e il benessere della persona nelle sfere più intime, dove l'intuizione e l'istinto governano la comunicazione e i rapporti, quindi le scelte comportamentali e relazionali. Le nostre proposte di formazione esperienziale tengono quindi in particolare considerazione le distorsioni interpretative della realtà che in questi contesti hanno gioco facile e il potenziamento dell'Intelligenza Intuitiva e della consapevolezza che divengono elementi fondamentali per lo sviluppo della persona e degli ambiti più privati. Ciò crea le condizioni di apertura e di benessere psico-fisico sostenuti anche dalla pratica della Mindfulness, condotta dai nostri operatori, in cui mente e corpo si predispongono a cogliere le opportunità che la realtà offre, migliorando la capacita' di concentrazione e di attenzione e la possibilita' di ricaricarsi da stress e carichi eccessivi, aspetti che hanno una ripercussione nella sfera privata ma anche nella sfera professionale e sociale.

Nei contesti relativi alla "famiglia"  e alla "coppia" un allenamento a comunicare con maggiore veridicità, mettendo in campo la capacità empatica di mettersi nei panni degli altri, di ascoltare e di comprendere realmente i bisogni, le aspettative e le necessità degli altri, superando i propri interessi egoistici, aiuta tutti i membri a "percepirsi" in modo piu' reale, immediato, intuitivo e profondamente autentico, libero dai condizionamenti di ruolo e consapevole dei tranelli interpretativi ai quali la nostra mente ci espone. Tutto questo pone le basi per il superamento delle incomprensioni e degli steccati rigidi che spesso vengono frapposti tra  genitori e figli e tra coniugi stessi.

INTELLIGENZA INTUITIVA NELLE PROFESSIONI D'EMERGENZA

Intuire è una risorsa permanente e  in mancanza di esiti certi e nei momenti di decisioni immediate ci si affida ad una valutazione intuitiva basata su un rischio percepito come sostenibile, la componente intuitiva infatti in condizioni emergenziali si attiva spontaneamente e inevitabilmente. Questa condizione nasconde al suo interno l’insidia di errori, distorsioni e trappole cognitive nelle quali anche l’esperto può incorrere. E’ quindi fondamentale conoscere i meccanismi di funzionamento dell‘Intelligenza Intuitiva, per potenziarla, consolidarla e limitarne la fallacia, imparando a riconoscere le qualità dei pensieri ed armonizzando parte intuitiva e parte razionale della mente.  

  • Edited Image 2014-1-27-14:14:50
  • iconaF.jpg
  • Edited Image 2014-1-27-13:59:15
  • Edited Image 2014-1-27-14:7:9
  • Edited Image 2014-1-6-10:25:35
  • Edited Image 2014-1-27-14:0:32
  • Grey Instagram Icona
  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icona
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon

Copyright © 2014 . IntelligenzaIntuitiva™ . all right reserved